ULTIME NOTIZIE - NUOVE SOVVENZIONI PER LA RICERCA DELL'MSA

da | 19 marzo 2022 | Uncategorized | 0 commenti

PER IL RILASCIO IMMEDIATO

STATI UNITI, CANADA, AUSTRALIA, SPAGNA, ITALIA E NUOVA ZELANDA - 12 marzo 2022

Oggi, il Consiglio di Amministrazione di Defeat MSA Alliance (USA), Defeat MSA/Vaincre AMS Canada, e Defeat MSA Australia e Nuova Zelanda, tre dei sei membri partner del Consorzio MSA United, hanno approvato diverse sovvenzioni per finanziare nuove promettenti ricerche. Il Consorzio, che comprende anche altri due enti di beneficenza, La Asociación Española Síndrome Shy Drager - Atrofia Multisistémica (Spagna) e Combattiamo l'Atrofia Multistemica (Italia), ha emesso una richiesta globale di proposte (RFP) nel luglio del 2021, invitando a presentare domande di sovvenzione per studi nuovi e inediti in patogenesi, biomarcatori e aree di ricerca pre-clinica e clinica. Il finanziamento di queste sovvenzioni di avviamento era basato su raccomandazioni del Comitato consultivo di ricerca internazionale del Consorzio.

Per le associazioni canadesi e australiane, questo rappresenta un risultato storico, finanziando la ricerca MSA all'interno dei loro paesi, ed è particolarmente notevole, dato che queste due associazioni di beneficenza sono nella loro infanzia. Defeat MSA/Vaincre AMS Canada è stata fondata nel 2019, e Defeat MSA Australia e Nuova Zelanda sono state fondate all'inizio del 2020 e 2021, rispettivamente.

Queste sovvenzioni di ricerca sostengono una serie di studi innovativi che guardano alle cause sottostanti e alla biologia della MSA, con l'obiettivo di sviluppare nuove terapie e trattamenti per i pazienti di tutto il mondo che vivono con questa devastante malattia neurologica. "Da quando il Consorzio è stato fondato, siamo stati in grado di aumentare il nostro investimento complessivo nella ricerca in modo significativo, mettendo in comune le nostre risorse tre volte e indirizzando il sostegno ai ricercatori che sono stati sottofinanziati, ma sono ancora ampiamente considerati come alcune delle migliori menti nel campo", ha detto Philip Fortier, membro del consiglio di amministrazione di tre enti di beneficenza nel Consorzio, aggiungendo che "concentrandosi sulla patogenesi, in questo round, abbiamo cercato di investire nella ricerca fondazionale, aprendo la strada in avanti, per future scoperte, e accelerando la ricerca MSA a livello globale".

Le proposte sono state classificate più alte se hanno contribuito a chiarire le connessioni con altri disturbi. I revisori hanno anche considerato se gli studi erano collaborativi e hanno dimostrato il potenziale per un finanziamento esterno oltre questo supporto iniziale. "Uno dei modi per promuovere una migliore qualità di vita per le persone che vivono con la MSA è quello di investire nella ricerca vitale. Restiamo fiduciosi che la prossima svolta emergerà presto", ha detto Philip Fortier.

Gli obiettivi di ricerca di MSA United ruotano intorno alle raccomandazioni stabilite dalla "Global MSA Research Roadmap", un incontro internazionale tenutosi nel 2014. Tra i partecipanti a quell'incontro c'erano la maggior parte degli esperti mondiali di MSA, i leader delle organizzazioni di difesa (tra cui Philip Fortier di Defeat MSA Alliance), i rappresentanti dell'industria farmaceutica e altri importanti attori della comunità mondiale della MSA.

Il compito principale della Roadmap era quello di "identificare le aree critiche di ricerca in cui erano necessari consenso e progresso per migliorare la comprensione, la diagnosi e il trattamento della MSA". Gli organizzatori principali hanno definito nove aree di interesse e hanno riunito otto gruppi di lavoro. Il compito di ogni gruppo era quello di sviluppare una serie di raccomandazioni. Alla fine, queste raccomandazioni sono state incluse in un rapporto che è stato pubblicato su Neurology, la rivista della Accademia Americana di Neurologia (AAN). L'intero documento può essere letto online qui.

Il Consorzio MSA United si congratula con i destinatari di queste sovvenzioni e riconosce i loro contributi alla nostra missione di sconfiggere la MSA:

Woojin Kim, PhD - Università di Sydney, NSW, Australia

Naveen Kondru, PhD - Mayo Clinic, FL Stati Uniti

Suzanne Bechstedt, PhD - Università McGill, Montreal, QC, Canada

Yuhong Fu, PhD - Università di Sydney, NSW, Australia

Tomasz Brudek, PhD - Ospedale Bispebjerg e Frederiksberg, Copenhagen, Danimarca

Per ulteriori informazioni su MSA United e la sua strategia di ricerca globale, si prega di visitare il sito:  https://www.msaunited.org/

###

Informazioni sul Consorzio MSA United:

MSA United International è un consorzio globale di associazioni caritatevoli unite nella loro dedizione alla lotta contro l'atrofia del sistema multiplo. Il consorzio aspira a bilanciare: supporto ai pazienti, educazione medica, consapevolezza pubblica, ricerca scientifica e difesa della comunità. Tutti i gruppi di beneficenza di MSA United sono composti interamente da volontari. I membri includono:

  • Sconfiggi l'Alleanza MSA (USA)
  • Sconfiggi il sistema multiplo Atrophy/Vaincre L'Atrophie Multisystématisée (Canada)
  • La Asociación Síndrome Shy-Drager - Atrofia Multisistémica (Spagna)
  • Combattiamo L'Atrofia Multisistemica (Italia)
  • Defeat Multiple System Atrophy Australia and New Zealand, Ltd (Australia)
  • Defeat Multiple System Atrophy Australia and New Zealand Trust (Nuova Zelanda)

Informazioni sull'atrofia del sistema multiplo
La MSA è una malattia del cervello rara, veloce e fatale. La MSA compromette i sistemi che regolano la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca e il controllo della vescica - molte delle funzioni corporali di base che le persone danno per scontato ogni giorno. Le persone con MSA soffrono di pressione sanguigna pericolosamente bassa, difficoltà di parola e deglutizione, disturbi del sonno, problemi respiratori, rigidità e tremori. L'aspettativa di vita è in genere da 5 a 10 anni. I pazienti con MSA avanzato spesso diventano costretti a letto, incapaci di parlare e resi immobili. Attualmente, non esiste una cura per la MSA, nessun test genetico per individuarla, nessuna terapia per rallentarla e pochissimi trattamenti per gestire i suoi effetti debilitanti.

0 commenti

Altri post che potrebbero piacerti

BIOHAVEN FORNISCE AGGIORNAMENTI SULLA SPERIMENTAZIONE DI FASE 3 E SUL PROGRAMMA DI ATROFIA MULTISISTEMICA (MSA)

BIOHAVEN FORNISCE AGGIORNAMENTI SULLA SPERIMENTAZIONE DI FASE 3 E SUL PROGRAMMA DI ATROFIA MULTISISTEMICA (MSA)

09/27/2021 NEW HAVEN, Conn., 27 set 2021 /PRNewswire/ -- Biohaven Pharmaceutical Holding Company Ltd. (NYSE: BHVN) ha annunciato oggi i risultati ottenuti da un'analisi mirata di una sperimentazione clinica di verdiperstat nell'atrofia multisistemica. (NYSE: BHVN) oggi ha annunciato i risultati ottenuti da un'analisi mirata di una sperimentazione clinica di verdiperstat nell'atrofia multisistemica (MSA)....

leggi tutto
BIOHAVEN PROPORCIONA UNA ACTUALIZACIÓN SOBRE EL ENSAYO EN FASE III Y EL PROGRAMA DE ATROFIA MULTISISTÉMICA (AMS)

BIOHAVEN PRESENTA UN AGGIORNAMENTO SULL'INDAGINE IN FASE III E SUL PROGRAMMA DI ATROFIA MULTISISTÉMICA (AMS)

27/09/2021 NEW HAVEN, Conn., 27 de septiembre de 2021 /PRNewswire/ -- Biohaven Pharmaceutical Holding Company Ltd. (NYSE: BHVN) ha annunciato oggi i risultati di un'analisi incentrata su un test clinico di verdiperstat nell'atrofia multisistémica. (NYSE: BHVN) ha annunciato oggi i risultati di un'analisi incentrata su un test clinico di verdiperstat nell'atrofia multisistémica (AMS). El verdiperstat...

leggi tutto

Iscriviti per gli aggiornamenti della ricerca e le risorse

* indica che è necessario





Posta

MSA United International
29924 Jefferson Avenue
Saint Clair Shores, Michigan 48082
USA

Contattaci

Sei un ricercatore? Clicca qui per inviare i vostri dati di contatto